Esordio casalingo amaro per il FCD Città di Guardavalle 1975

Grande cornice di pubblico al comunale “N. Coscia” per il ritorno del calcio giocato con l’esordio nel campionato di terza categoria del nuovo FCD CITTÀ’ di GUARDAVALLE 1975. Ieri si giocava il derby, che mancava da moltissimi anni, con i vicini di SANTA CATERINA DELLO JONIO che se lo sono aggiudicato con il punteggio di 1 a 0. Per la cronaca l’incontro è stato equilibrato con portieri inoperosi per tutta la gara. Solo un episodio poteva sbloccare il risultato. Così è stato. Su azione d’angolo, dormita generale dei giallorossi, e Benvenuto lasciato da tutti solo in area con un colpo di testa insaccava da pochi passi. Insufficiente la reazione di Vetrano e compagni che non hanno impensierito l’incerto portiere ospite.

GUARDAVALLE: Cosentino, Fratto (Menniti), Galati, Garzaniti, Salerno, Andreacchio (Vetrano S.) Guido (Martinis) Vetrano C., Vetrano F., Voci, Sama’. In panchina: Bevilacqua, Fratto S, Piscioneri e Guido F.

SANTA CATERINA. Criniti, Squillacioti, Caristo S., Caristo F., Benvenuto, Caporale; Pietra fresa, Colubriale, Pilato, Santoro, Romeo. In panchina: Leto, Redesco, Galati, Sama’, Marino, Pilato, Giannini.

ARBITRO: Antonio Raffaele di Catanzaro.

X