venerdì , 20 ottobre 2017
Home / Cronaca / Piromane in manette, stava per appiccare un grande incendio

Piromane in manette, stava per appiccare un grande incendio

Arrestato piromane dai carabinieri forestali di Davoli. Si tratta di Giovanni Russo un quarantanovenne di Santa Caterina dello Jonio. Era da parecchio che i carabinieri forestali, visti i tanti incendi di questa estate, svolgevano servizi mirati nelle montagne del Basso Jonio per far cadere nella rete qualche piromane.

Il quarantanovenne è stato arrestato ieri pomeriggio, in flagranza di reato, nel territorio di Santa Caterina in contrada Lanzo. L’uomo aveva preparato ben sei inneschi pronti per essere accesi atti a sviluppare un grande incendio. Sul posto a coadiuvare i colleghi forestali sono intervenuti i carabinieri della stazione davolese.

Fonte: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/259584/piromane-in-manette-stava-per-appiccare-un-grande-incendio.html

Leggi anche

Virus Chikungunya: nuovi prelievi

A Guardavalle 55 persone sottoposte a controllo ematico. Resta alta l’attenzione

X