Home / Manifestazioni ed Eventi / Screening gratuito prevenzione glaucoma 14 aprile 2017

Screening gratuito prevenzione glaucoma 14 aprile 2017

A Guardavalle continuano le giornate dedicate alla salute ed alla prevenzione. Nella fattispecie dopo il successo riscontrato nei giorni trascorsi dedicate alla prevenzione dell’ osteoporosi che si sono tenute presso lo studio medico del dott. Tedesco Giuseppe questa volta l’ ortopedico ha voluto annunciarci che il 14 Aprile sarà ospite dello Studio in Guardavalle il dott. Serafino Talarico Medico Chirurgo specialista in Oftalmologia che opera presso l’azienda Ospedaliero Universitaria di Parma il quale mette a disposizione tutta la sua professionalità per farci conoscere il glaucoma una patologia pericolosa che solo in Italia colpisce circa un milione di persone, che nel 50% dei casi non sanno nemmeno di essersi ammalati, una patologia in cui la prevenzione può fare tantissimo per salvare la vista a moltissime persone.

Abbiamo chiesto subito al Dott. Talarico ma che cos’ è il Glaucoma? Ci spiega che è una malattia che colpisce il nervo ottico. E’ molto frequente basti pensare che l’ Organizzazione mondiale della sanità ci dice che nel mondo ne sono affette circa 55 milioni di persone e 25 milioni sono quelle che hanno perso la vista del tutto o in parte.

Nella maggior parte dei casi è dovuta a un aumento della pressione interna dell’ occhio che causa, nel tempo, danni permanenti alla vista che sono accompagnati dalla riduzione del campo visivo(si restringe lo spazio che l’ occhio riesce a percepire senza muovere la testa); alterazioni della papilla ottica( è detta anche testa del nervo ottico ed è visibile all’ esame del fondo oculare).

Per molto tempo la patologia non dà segno di sé, pur provocando un danno progressivo. Per questo la prevenzione assume una particolare importanza. Se scoperta in tempo la si può fermare.
Dott. Talarico ma ci sono fattori di rischio?
Una semplice visita oculistica è sufficiente a diagnosticare un glaucoma in fase iniziale o ancora non grave.

E’ necessario, pertanto, sottoporsi con regolarità a controlli oculistici, specialmente in presenza di fattori di rischio. Fra questi c’ è l’ età: la frequenza del glaucoma, pur non essendo una malattia esclusiva dell’ anziano, aumenta progressivamente con l’ avanzare dell’ età. Tra i fattori di rischio ritroviamo anche per questa patologia i precedenti familiari, per cui chi ha un familiare affetto da glaucoma deve fare frequenti controlli.

Gli esperti consigliano dopo i 40 anni di età di sottoporsi a un controllo oculistico che comprenda la misurazione della pressione oculare, cosa che grazie alla disponibilità del dott. Tedesco Giuseppe sempre attento e sensibile in tema di prevenzione si può effettuare gratuitamente presso il suo studio nella giornata del 14 Aprile dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e previa prenotazione al numero: 3281154912.

Leggi anche

Raduni in MTB – Onda d’Urto a Roccella Jonica il 28 maggio con Claudio Chiappucci

Si terrà a Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, la seconda tappa dei raduni …

Lascia un commento

X