Galati Guido Antonio alla finale nazionale dei giochi matematici

Anche quest’anno all’ Istituto Comprensivo ”Aldo Moro” si vince con la Matematica!

Gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado di Guardavalle, lo scorso 17 marzo hanno partecipato alla Semifinale dei Campionati Internazionali dei Giochi Matematici indetti dall’Università Bocconi di Milano. Le semifinali si sono svolte a Catanzaro e vi hanno preso parte molte scuole della provincia. I ragazzi hanno dimostrato, come sempre, fresco entusiasmo, impegno, serietà e abilità, mettendosi in gioco e affrontando i quesiti elaborati dalla Bocconi, la cui risoluzione richiede capacità logiche, nonché la padronanza di particolari metodologie.

Ad aggiudicarsi la partecipazione alla Finale Nazionale del 12 maggio, che si svolgerà a Milano presso la sede universitaria, è stato l’alunno Galati Guido Antonio della classe 2 A. Un bel risultato anche quest’anno per Antonio, che ha superato con successo la Semifinale (10° classificato) e al quale è doveroso fare i complimenti. Un grazie a tutti i ragazzi che hanno partecipato, dando lustro al nostro Istituto.

I docenti di matematica sottolineano che il traguardo raggiunto è frutto di un costante lavoro di valorizzazione delle eccellenze, che nasce da una programmazione che punta sulla didattica individualizzata e personalizzata, sulla costruzione di un ambiente di apprendimento positivo e sul rigetto del nozionismo. L’Istituto “Aldo Moro” offre a tutti gli alunni l’opportunità di partecipare sia a competizioni individuali, come: i “Giochi d’Autunno” e i “Campionati Internazionali”, sia a competizioni che prevedono la partecipazione di squadre, come: i “Giochi di Rosy”, per potenziare la capacità di trovare una soluzione a situazioni problematiche e per condividere con i compagni di squadra la capacità di risolvere giochi di logica, offrendo in tal modo, a tutta la comunità scolastica, esempi positivi e nuovi stimoli e agli alunni la possibilità di svolgere attività didattiche capaci di sviluppare competenze.

La Dirigente Scolastica Professoressa Rosita Fiorenza si complimenta con tutti i ragazzi che hanno partecipato alle competizioni organizzate su scala nazionale dal centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano, esprime soddisfazione per gli esiti raggiunti, si congratula con i primi classificati e ringrazia le famiglie che sostengono sempre tutte le esperienze formative della scuola. Un “in Bocca al Lupo” all’ alunno Antonio Guido per la finale.

Fr

Commenti
Loading...
X