discover this info here http://autocustom.com.br bitcoin mining software windows bit
he said best cryptocurrency trading platform philippines bitcoin wallet not syncing grainesdesol.fr generator tool for android
investigate this site

Guardavalle, esempio di integrazione multiculturale

E’ nella giornata di sabato 22 luglio che la chiesa Matrice di Guardavalle Centro accoglie i due piccoli, Jessica (4 mesi) e Destiny (3 mesi) accompagnati dai corrispettivi genitori Hermann e Therese (Camerun), Stephen e Beauty (Nigeria), residenti già da qualche mese a Guardavalle.

I due bambini sono ospiti del Centro Cas di Guardavalle, gestito dalla Cooperativa Dedalo.

Sono presenti alla cerimonia, il parroco Don Angelo Comito, le madrine, Tiziana e Francesca, il Sindaco, Pino Ussia.

Una comunità, quella di Guardavalle che con la collaborazione di tutti, la Direttrice del Centro, gli operatori, i cittadini, si può dire a gran voce, si è rivelata un esempio di integrazione multiculturale e multirazziale. Una moltitudine di culture e di colori che si sono incontrati per crescere insieme, una chiesa tripudio di colori.

In pochi mesi, abbiamo visto, grazie alla presenza di famiglie nostre ospiti, portare a battesimo due bambini, e per questa comunità è un grande traguardo. Sembra infatti, ritornata la vita delle vie e delle piazze. Il futuro di molte comunità che rischiano lo spopolamento, passa anche attraverso l’accoglienza e la valorizzazione delle diversità.

E’ il giorno di Jessica e Destiny, dell’accoglienza sincera di un paese che lancia un messaggio: è saper donare che appaga e rende gli uomini liberi, nella conoscenza, quanto nell’amore.

Commenti
Loading...
X